de  |  fr  |  it
 Login   |   Ricerca

Ricerca...





FAQ sulla W3

Domande frequenti sulla determinazione del diametro delle condotte
  1. Perché per uno stesso materiale di tubo sono necessarie più tabelle LU?

  2. Perché per uno stesso sistema di distribuzione dell’acqua potabile si hanno più tabelle LU?

  3. Perché nelle tabelle accanto ai valori LU sono riportate anche le lunghezze delle condotte?

  4. Perché le tabelle distinguono tra impianti con e senza contatore dell’acqua individuale?

  5. Come si determina il diametro del collettore, del contatore e della valvola di arresto del gruppo nella tabella per le condotte di prelievo?

  6. Quale tabella bisogna usare per determinare il diametro della condotta in un impianto con scatola doppia?

  7. I rubinetti da giardino possono essere installati solo con tubi fino a una lunghezza di 10 m? Nella tabella sulle condotte di prelievo manca spesso il dato relativo al diametro del tubo nella colonna dei 15 m.

  8. Dov’è l’interfaccia tra la condotta di distribuzione e la distribuzione per il gruppo di apparecchi in assenza di una valvola di arresto del gruppo?

  9. In caso di più colonne montanti soggette allo stesso carico, è sufficiente determinare il diametro delle condotte per il tratto più lontano e poi realizzare le colonne montanti più vicine alla batteria di distribuzione con lo stesso diametro?

  10. In quale punto dell’impianto dell’acqua calda comincia la condotta ai fini della determinazione della lunghezza massima della condotta? All’uscita dello scaldacqua o in corrispondenza del contatore dell’acqua del gestore della rete rispettivamente del riduttore di pressione centrale?

  11. Come bisogna procedere nella ristrutturazione o nell’ampliamento di un impianto per il quale la lunghezza delle condotte esistenti non può essere ricostruita con precisione?

  12. Come bisogna procedere nella ristrutturazione o nell’ampliamento di un impianto per il quale si interviene sulle condotte di distribuzione ai piani e sulla colonna montante, ma non sulla condotta dello scantinato?

  13. Come si determina il diametro della condotta di una batteria di distribuzione?

  14. Come si determina il diametro dell’allacciamento domestico > 600 LU?

Se avete altre domande o se le risposte non le risultano chiare, la preghiamo di rivolgersi a:

Cosimo Sandre
Tel: +41 (0)44 288 33 33
E-Mail: c.sandre[at]svgw.ch

© SVGW/SSIGE 2011
SVGW/SSIGE
Il carrello è vuoto

Info