LOGIN

Password dimenticata?

NON SIETE ANCORA REGISTRATI?

Approfittate dell'a ampia gamma dei nostri servizi di qualità.

REGISTRAZIONE

Login Intranet Ilias SSIGA

VAI A INTRANET
Antibiotico-resistenza nell’acqua non trattata e nell’acqua potabile

Antibiotico-resistenza nell’acqua non trattata e nell’acqua potabile

La citometria a flusso permette la caratterizzazione di batteri a basso ed elevato contenuto di acidi nucleici.

 

Per questo motivo le variazioni nella frequenza assoluta e relativa di questi ceppi batterici possono essere sfruttate per i test sulla microbiologia dell’acqua potabile. Dai dati provvisori dell’Eawag emerge infatti che i fattori di rischio microbici come l’antibiotico-resistenza sono fortemente correlati ai batteri con un’elevata percentuale di acido nucleico. Tale collegamento tra il contenuto di acido nucleico dei batteri e i fattori specifici di rischio aumenterebbe il valore quale strumento diagnostico per l’acqua potabile.