LOGIN

Password dimenticata?

NON SIETE ANCORA REGISTRATI?

Approfittate dell'a ampia gamma dei nostri servizi di qualità.

REGISTRAZIONE

Login Intranet Ilias SSIGA

VAI A INTRANET
La Società

Breve ritratto della Società Svizzera dell'industria del gas e delle acque

Costituita nel 1873 da specialisti svizzeri del gas

Su iniziativa di Karl Emil Ringk di Wildenberg, originario di Sciaffusa, nel 1873 è stata costituita a Berna la "Sociatà dei professionisti svizzeri del gas" con sede a Zurigo. Dopo 14 anni, si è aggiunto il settore dell'acqua ed è nata la Società Svizzera degli specialisti del gas e dell'acqua.

Nel 1911 è stato costituito l’ITISG

Una violenta esplosione di gas avvenuta a Ginevra nel 1909, durante la quale morirono 13 persone, ha portato nel 1911 alla costituzione dell’Ispettorato Tecnico dell’Industria Svizzera del Gas, successivamente integrato nella SSIGA. Nel corso del tempo l’associazione ha costituito un corpo di regolamenti e promosso un’offerta formativa.

Anni Settanta - Cambiamento nel settore del gas

Particolarmente significativi per la distribuzione del gas sono stati gli anni Settanta, quando le aziende del gas sono passate dal gas di città al gas naturale. Trattandosi di un vettore energetico poco inquinante, il gas naturale ha fatto registrare un nuovo slancio negli anni a venire.

Protezione delle risorse, igiene e professionalizzazione nel settore dell’acqua

Oltre alla tecnica, nel dopoguerra i temi della protezione delle risorse e dell’igiene sono diventati di fondamentale importanza nell’approvvigionamento idrico, come pure la professionalizzazione dei settori e il trasferimento delle conoscenze, la cui rilevanza è cresciuta nel tempo. Nel 1979 il nome è cambiato ed è diventato Società Svizzera dell'Industria del Gas e delle Acque, denominazione tutt’oggi valida.

Il settore più recente del teleriscaldamento e del teleraffreddamento

Dal 2015 la Società opera anche nell’ambito del teleriscaldamento/teleraffreddamento; sono pertanto stati modificati gli statuti ed è stata potenziata la competenza tecnica. I gas rinnovabili e la convergenza di rete diventano sempre più importanti.

Scopo della Società

Sulla base della sua lunga tradizione, la Società ha definito come proprio scopo l’approvvigionamento sicuro e sostenibile di acqua, gas e calore. Nel settore dell’energia mira a promuovere la distribuzione efficiente e l’uso di vettori energetici gassosi sia tradizionali che, in misura sempre maggiore, anche rinnovabili, di gas liquefatti e di calore. Persegue inoltre lo scopo della prevenzione di incidenti, guasti e danni.

Nell’ambito dell’acqua potabile la SSIGA mira sia a promuovere l’approvvigionamento della popolazione con acqua potabile di qualità ineccepibile ed in quantità sufficiente, che a favorire il coordinamento all’interno del settore. La Società si impegna anche per la tutela delle risorse idriche.