LOGIN

Password dimenticata?

NON SIETE ANCORA REGISTRATI?

Approfittate dell'a ampia gamma dei nostri servizi di qualità.

REGISTRAZIONE

Login Intranet Ilias SSIGA

VAI A INTRANET
Ecobilancio

Ecobilancio

L’acqua potabile è di gran lunga la derrata alimentare più rispettosa dell’ambiente. Questo è quanto è emerso in un nuovo ecobilancio commissionato dalla SSIGA nel quale l’acqua potabile è stata messa a confronto con altre bevande e beni di consumo. Un’ulteriore conclusione è la seguente: risparmiando sull’acqua potabile il consumatore non può ridurre in maniera rilevante il carico ambientale.

Il carico ambientale del vino è 7000, quello del caffè fatto con la macchina del caffè è di 1200 e quello dell'acqua minerale comunque ancora 450 volte superiore al carico ambientale dell'acqua potabile, se si considera il ciclo di vita di un litro di ciascuna delle bevande. Siccome i generi alimentari rappresentano il 28 percento del carico ambientale di un consumatore, in questo settore si trova un notevole potenziale di riduzione. Tuttavia, non per quanto riguarda l'acqua potabile. Il carico ambientale totale di un consumatore si ridurrebbe di meno del 5 per mille, se egli riducesse di un quarto il suo consumo di acqua. D'altro canto, un automobilista che percorre la distanza tra Coira e Ginevra genera un carico ambientale grande quanto quello provocato dal consumo di circa 55 000 litri di acqua - cioè circa la quantità che una persona consuma in un anno nell'ambiente domestico privato.

La prima conclusione della SSIGA, tratta dal nuovo ecobilancio, è che l'acqua potabile presenta un eccellente ecobilancio anche in un confronto ad ampio respiro. Per mantenerlo tale, è necessario, in un futuro, attribuire all'acqua potabile e alle risorse naturali una priorità alta, in particolar modo nella pianificazione del territorio e nello sviluppo dei Comuni. La seconda conclusione è che, per proteggere l'ambiente, il singolo consumatore ha a disposizione misure ben più efficaci del risparmio di acqua potabile. A tale proposito, anche rinunciando all'acqua minerale non si ottiene quasi nessun effetto.

Saremo lieti di offrirvi una consulenza al riguardo

Domande?

Mettetevi in contatto con noi.

SVGW Zürich (Sede centrale)
Grütlistrasse 44
Casella postale
8027 Zürich
Tel.: +41 44 288 33 33

E-mail
Piano

SVGW Schwerzenbach
Succursale Schwerzenbach
Eschenstrasse 10
8603 Schwerzenbach
Tel.: +41 44 806 30 50

E-mail
Piano

SSIGE Lausanne
Succursale Romandia
Chemin de Mornex 3
1003 Lausanne
Tel.: +41 21 310 48 60

E-mail
Piano

SSIGA Bellinzona
Succursale Svizzera italiana
Piazza Indipendenza 7
6500 Bellinzona
Tel.: +41 91 821 88 24

E-mail
Piano